Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il criceto parlante

Una rivista online in continua evoluzione.


Wish by Chopard Eau de Parfum Spray: test prodotto

Pubblicato da Laura su 28 Luglio 2011, 18:22pm

Tags: #Bellezza e benessere

Wish_5.jpgWish by Chopard Eau de Parfum Spray nasce nel 1999 dalla sapiente opera di Nathalie Lorson e, nonostante al giorno d’oggi non sia semplice da reperire, è comunque possibile trovarlo presso alcune grandi profumerie oppure online.

Il profumo della dolcezza

Racchiuso in uno splendido flacone, non può non attirare l’attenzione delle donne, il richiamo alla forma del diamante è palese; la piramide olfattiva si sprigiona con un dolcissimo profumo di cocco e fragola che, con il legno di rosa scivola verso il cuore femminile di fiori freschi per terminare nel caldo e soffice abbraccio del caramello e della vaniglia che si mischiano con le note orientali dal patchouli e del sandalo.

Sin dalle note d’apertura si percepisce il carattere pieno di questa fragranza. Il cocco e la fragola potrebbero farlo apparire “bambinesco” perché la morbidezza e la dolcezza che lo contraddistinguono ricordano un bastoncino di zucchero, non è tuttavia stucchevole, il legno di rosa contribuisce a renderlo più piacevole e maturo apportando una nota fresca e avvolgente.

Le note di testa attenuandosi rapidamente lasciano affiorare quelle di cuore che, calde e caratterizzate da una sfumatura fiorita, rendono la fragranza femminile e sofisticata prima di lasciare spazio alle note di fondo, dolci e golose come un gustosissimo bignè.

E’ un profumo romantico e morbido, soffice come una nuvola di talco e perfetto da utilizzare in inverno, il calore della vaniglia è palpabile e il suo aroma si distingue chiaramente; nonostante questa essenza si “sposi” con quelle di sandalo e patchouli, tradizionalmente più maschili e legnose, non perde la dolcezza di fondo.

E’ avvolgente e ha una persistenza media, se non si amano i profumi simil-pasticcino, questo non potrà mai piacere; sembra pensato per una bambina che ama giocare con i balocchi quando in realtà è un profumo destinato a una donna romantica e sensuale, che non ha perso il “vizio” di sognare. Per una giovanissima non credo sia la profumazione più adatta.

Si tratta di un prodotto che si odia o si ama, non ammette mezze misure per via del suo carattere così deciso; nella stagione estiva lo trovo inadatto, la sua dolcezza potrebbe renderlo fastidioso e pesante, meglio utilizzarlo durante la stagione fredda o in primavera ma, se lo si ama al punto da volerlo indossare anche con il caldo, meglio attendere la sera.

Seppur buonissimo, ha una controindicazione (o pregio) da non sottovalutare: se indossato in presenza di un compagno che ama i dolci e la vaniglia, potrebbe spingerlo a cercare di “assaggiarvi”.

Aspetti positivi

  • Profumazione dolce e mielosa, chi ama queste fragranze lo adorerà.

  • Persistenza media.

Aspetti negativi

  • Difficile da reperire.

  • La sua dolcezza potrebbe non piacere.

  • Purtroppo in estate diventa fastidioso.
Commenta il post

Archivi blog

Social networks

Post recenti