Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il criceto parlante

Una rivista online in continua evoluzione.


Olio essenziale di rosa, proprietà e utilizzo

Pubblicato da Il criceto parlante su 16 Aprile 2012, 07:03am

Tags: #Cure naturali

http://1.bp.blogspot.com/-dR53gauG2qE/T4vJGRieO6I/AAAAAAAABS4/_fqqfcSiNdU/s200/rosa.jpgLa rosa è la regina dei fiori e l'olio essenziale, così prezioso e costoso, può essere considerato come il re degli oli; non tanto per l'utilizzo, alcuni oli sono più versatili e diffusi, quanto piuttosto per il fatto che, essendo estratto dai petali, richiede quantità enormi di materia prima, per essere ottenuto.

Dal profumo intenso e floreale è analgesico, antinfiammatorio, antisettico, antispastico, antivirale, astringente, cicatrizzante, depurativo, emmenagogo, emostatico, stomachico; per questi motivi può essere utilizzato nel trattamento di disturbi che partono dall'ansia, passano per la congiuntivite, l'insonnia, il mal di gola, la mastite, la nausea, i problemi di pelle e arrivano alla diminuzione dello stress.

Come accade sempre quando si parla di oli essenziali, non deve essere assunto in gravidanza o utilizzato sui bambini, se non dietro prescrizione medica.

In pratica, come può essere utilizzato?

Tramite diffusori, brucia essenze, cataplasmi, miscelato a oli e creme; non c'è che da scegliere, per ogni problema, esiste una soluzione.

In caso di ansia, stress, tristezza, per favorire il buonumore o la "predisposizione all'amore" è sufficiente inalarne alcune gocce disperdendone i principi attivi nell'aria, oppure ponendone alcune gocce su un fazzolettino da tenere a portata di mano e annusare nei momenti di necessità.

In caso di smgliature o problemi di pelle, cataplasmi preparati con argilla, acqua e olio d'oliva sono una delle soluzioni più efficaci. 


Commenta il post

Laura 04/18/2012 13:09

Si, concordo :-)

Tiziana 04/18/2012 12:50

Mettere qualche goccia di questa essenza in un diffusore e respirare il suo profumo delizioso è una prospettiva allettante.

Laura 04/16/2012 23:16

Si, una meraviglia :-)

monica c. 04/16/2012 18:57

profumatissimo....

Laura 04/16/2012 15:17

Vero, sono bellissime e con molte proprietà :-)

Archivi blog

Social networks

Post recenti